Legge di Bilancio 2020: novità per le imprese

È stata pubblicata la Legge n. 160 del 27 dicembre 2019 “Legge di Bilancio 2020”. Si fornisce di seguito una sintesi delle novità di maggior interesse:

  • Nuovi adempimenti fiscali negli appalti di importo superiore a 200 mila euro, con prevalente utilizzo di manodopera presso la sede del committente e con utilizzo di beni strumentali di proprietà del committente;
  • Per gli F24 dei datori di lavoro valido solo il canale telematico;
  • Nuova revisione del limite di utilizzo del contante a partire dal 1 Luglio 2020;
  • Modifica importo di esenzione dei buoni pasto aziendali, da € 5,29 a € 4,00 per i buoni cartacei e da € 7,00 a € 8,00 per i buoni elettronici;
  • Il “Vecchio” credito d’imposta per ricerca e sviluppo viene sostituito da tre diversi crediti d’imposta: ricerca e sviluppo, innovazione tecnologica e altre attività innovative;
  • Abolite, a favore del credito d’imposta, le precedenti agevolazioni accordate in forma di super e iperammortamento;
  • Auto aziendali, il prelievo aumenta, sui veicoli più inquinanti, per i contratti dal 1° luglio 2020, sui fringe benefit dei veicoli concessi in uso promiscuo ai dipendenti e amministratori di società.

Seguiranno approfondimenti…

Il nostro Studio è a disposizione…..

Giordano Boffelli Consulente per Imprese

RIGUARDO ALL'AUTORE

Giordano Boffelli Consulente per Imprese

Commenta o poni una domanda