Sabatini .. ripassiamo

Vi abbiamo già scritto delle opportunità legate al credito d’imposta nuovi investimenti che la bozza di finanziaria migliora ulteriormente. Oggi, perchè vi vogliamo preparati, volevo ricordarvi anche delle opportunità date dalla Sabatini.

Destinatari?  Micro, Piccole e Medie imprese che operano nel territorio italiano, ad esclusione dei settori finanziari, assicurativi ed esportazione
Obiettivo? Facilitare l’accesso al credito delle imprese
Operazioni da mettere in atto?  investimenti in macchinari, impianti, attrezzature, beni strumentali, arredi e tecnologie digitali che dimostrino autonomia funzionale (non finanziabili parti o componenti) e che si correlino all’attività produttiva svolta.
Misura del contributo? E’ un contributo a Fondo Perduto, nella misura del 2,75% per durata di 5 anni, per abbattere gli interessi maturati con il finanziamento stipulato. Agevolazione ulteriormente maggiorata, pari al 3,575% per investimenti in tecnologie digitali e sistemi di tracciamento e pesatura rifiuti (Industria4,0) e per progetti volti alla migliorare l’ecosostenibilità.
Quando devo fare domanda?  La richiesta deve avvenire con data antecedente alla sottoscrizione del contratto finanziario (o leasing) con uno degli intermediari convenzionati con il Ministero dello Sviluppo Economico. Fino ad esaurimento fondi.
Investimento massimo? L’investimento deve essere compreso tra € 20.000,00 (IVA esclusa) e €4 mln deve riguardare necessariamente beni nuovi ed acquistabili secondo le modalità del finanziamento bancario, oppure locazione finanziaria (leasing) di durata non superiore a 5 anni.
Quando lo prendo? L’erogazione del contributo avverrà in un’unica soluzione indipendentemente dall’ammontare del finanziamento.
Per chi, nonostante la crisi, riesce ad investire, è il momento giusto, programmate e fatevi assistere per evitare di non cogliere delle opportunità….poi vedremo cosa ci porta Babbo Natale con la finanziaria.
Lo studio rimane a disposizione .. info@gfconsulting.it
Giordano Boffelli Consulente per Imprese

RIGUARDO ALL'AUTORE

Giordano Boffelli Consulente per Imprese

Commenta o poni una domanda