Cosa vogliamo fare nel nuovo anno ..

Assumere? Ecco le agevolazioni legge di Bilancio:

  • Giovani assunti per la prima volta a tempo indeterminato (anche attraverso la trasformazione a tempo determinato) Under 36 centro nord – La norma prevede che l’incentivo abbia una durata massima di 36 mesi  e che sia pari al 100% della contribuzione a carico del datore di lavoro, nel limite massimo di 6mila euro su base annua.
  • Assunzioni di donne – tutte le lavoratrici donne assunte nel biennio 2021-2022, riduzione del 100% dei contributi per un periodo di 12 mesi. Condizione necessaria è che l’assunzione comporti un incremento occupazionale netto

Ho bisogno di rinnovare contratti a termine:

  • La norma che prevede la possibilità per un periodo massimo di 12 mesi e per una sola volta di rinnovare un contratto senza causale è stata prorogata al 31/03/2021

Investire?

  • Credito imposta 4.0 – dal 16 Novembre 2020 al 30 giugno 2023 (per quest’ultima scadenza dovete però versare un acconto del 20% entro il 31 Dicembre 2022) se effettuate investimenti in beni strumentali nuovi avete diritto ad agevolazioni secondo diverse aliquote – Ricordiamo l’obbligo di fare espresso riferimento nelle fatture e negli altri documenti relativi all’acquisizione dei beni agevolati alle disposizioni dalla Legge di Bilancio.
  • Nuova Sabatini – l’erogazione del contributo passerà dalle attuali sei quote annuali a una soluzione unica
  • Credito imposta ricerca e sviluppo – prorogata al 31/12/2022 con incremento di percentuali di contributo (dal 12% al 20%) e di massimali di spesa
  • Credito imposta formazione 4.0 – viene prorogata di due anni l’operatività di questo strumento fino al periodo di imposta in corso al 31/12/2022

Ho bisogno ancora di cassa integrazione?

Nel periodo dal 1 Gennaio 2021 al 31 Marzo 2021 12 settimane per la Cassa Ordinaria (industria), nel periodo dal 1 gennaio 2021 al 30 Giugno 2021 12 settimane per Fondi di solidarietà (terziario e altri settori), 90 giorni nel periodo 1 Gennaio 2021 al 30 Giugno 2021 per gli agricoli. In estrema sintesi 12 settimane non si negano a nessuno. I lavoratori devono essere in forza alla data del 1 Gennaio 2021.

Se non richiedo la cassa integrazione?

Per un periodo di 8 settimane, da fruire entro il 31 Marzo 2021, sgravio parziale dal versamento dei contributi

Voglio licenziare?

Fino al 31 Marzo 2021 non si possono fare licenziamenti collettivi e individuali per giustificato motivo oggettivo. Valgono le precedenti eccezioni.

 

Ricordiamo che la stessa legge di Bilancio richiede una pioggia di decreti attuativi e autorizzazioni da parte dell’Unione Europea anche per gli alcune agevolazioni di cui sopra .. vi terremo aggiornati.

Nel frattempo per gli amministratori nostri clienti organizzeremo entro il 31/03 incontri personalizzati per la pianificazione attività 2021.

Lo studio rimane a disposizione … e a breve vi aggiorneremo sulle novità che vi abbiamo riservato per l’anno nuovo.

Ricordo sempre anche il mio indirizzo mail personale per qualsiasi richiesta: giordano.boffelli@gfconsulting.it 

Giordano Boffelli Consulente per Imprese

RIGUARDO ALL'AUTORE

Giordano Boffelli Consulente per Imprese

Commenta o poni una domanda