Credito sanificazioni NO ai test sierologici

Vi ricordiamo che lo stanziamento di nuove risorse ha permesso l’incremento del credito sanificazioni dal  9,4% al 28,3%.  L’istanza andava presentata il 07.09.2020 ed il credito attribuito è visibile nel cassetto fiscale dell’Agenzia delle Entrate. Rispondendo ad un interpello l’Agenzia ha però precisato che non sono agevolabili i costi sostenuti per i test sierologici sul personale dipendente in quanto non sono riferibili all’attività di sanificazione né all’acquisto dei dispositivi di protezione individuale. Visto che, avendo prenotato l’importo, le spese si possono sostenere fino al 31/12, prestate attenzione.

Lo studio rimane a disposizione..

Giordano Boffelli Consulente per Imprese

RIGUARDO ALL'AUTORE

Giordano Boffelli Consulente per Imprese

Commenta o poni una domanda