Coronavirus Fase 2 .. per non chiudere di nuovo

Dal 4 Maggio 2020 sarà consentita la riapertura di una parte delle imprese italiane, rispettando le regole di contrasto e di contenimento del virus, per questo vi saranno una serie di controlli mirati con sanzioni piuttosto pesanti che potranno portare anche alla sospensione dell’attività.

Tra i vari adempimenti si segnalano:

  • la predisposizione di un protocollo di sicurezza anti- contagio congruo, incisivo, specifico per l’organizzazione aziendale
  • la costituzione di un Comitato per l ‘applicazione e la verifica delle regole del protocollo di regolamentazione con la partecipazione delle rappresentanze sindacali e del RLS

Nel nostro studio abbiamo deciso di aprire un servizio dedicato di consulenza per rispondere ai vostri dubbi, potete scrivere a sicurezza@gfconsulting.it

In caso di necessità rimaniamo a disposizione..

Giordano Boffelli Consulente per Imprese

RIGUARDO ALL'AUTORE

Giordano Boffelli Consulente per Imprese

Commenta o poni una domanda